Attacchi di panico? Cannabis Light: rimedio al formicolio di mani e braccia

Ti sei mai chiesto se quell’intorpidimento degli arti, che ogni tanto ti prende quando sei in crisi nera, può essere legato a una crisi di panico, responsabile dell’iperventilazione e quindi causa del fastidio? L’azione ansiolitica della cannabis light rimedia ai formicoli di mani e braccia dovuti dalle crisi di panico.

Potrebbe interessarti anche:
Cannabis Light: rimedio naturale per alleviare il dolore del tunnel carpale

Davvero la cannabis light può essere utile per il formicolio a mani e braccia?

La cannabis light e i suoi cannabinoidi hanno davvero una serie innumerevole di usi grazie principalmente (ma non solo) alle proprietà del CBD, il fitocannabinoide contenuto in maggior quantità, in sinergia con le altre sostanze. Oggi parliamo di come il CBD sia un rimedio per il formicolio a mani e braccia, che possono essere tra le manifestazioni delle crisi di panico. Le crisi di panico sono situazioni in cui veniamo colpiti da preoccupazione e paura irrazionale, il più delle volte insensata, spesso legate alla morte.

Crisi di panico: possibile causa del formicolio e cannabis light antiansia

Le ragioni del formicolio a mani e piedi possono essere davvero tante e di differente gravità. Alcune sono facili da “isolare”, come il tunnel carpale, o il diabete, altre invece sono più subdole e vaghe. Non stiamo parlando chiaramente di un formicolio improvviso a mani e piedi come quello che accade quando rimaniamo per troppo tempo con le gambe incrociate o ci addormentiamo su un braccio. Il formicolio a cui la cannabis light può porre rimedio è quello improvviso e apparentemente ingiustificato, e che nasconde una crisi di panico. Pensate che in Italia circa il 4% delle persone devono fare i conti con gli attacchi di panico!

Mi sento sempre peggio: formicolio e il circolo vizioso delle crisi di panico

Il formicolio alle mani e ad altre parti del corpo, generalmente le braccia ma anche le gambe, può essere dovuto alle crisi di panico. Nei casi più gravi assistiamo addirittura alla perdita totale della sensibilità degli arti. Il problema delle manifestazioni fisiche delle crisi di panico è che innescano in un attimo un circolo vizioso deleterio. Già il solo manifestarsi del formicolio non fa che peggiorare la situazione visto che innesca in noi preoccupazioni legate a ipotetiche disfunzioni nel nostro organismo, rendendo più profonda la sensazione di panico e paura, e come un cane che si morde la coda aumentando nervosismo e perdita di controllo.

Colpa dell’iperventilazione! Gestire l’ansia con la cannabis light

In che modo succede tutto questo? Sappiamo che lo stress può influire sulla respirazione. Spesso gli stati di ansia e panico ci portano a respirare in modo alterato e a iperossigenare cioè a immagazzinare troppo ossigeno nel sangue rispetto ai livelli di anidride carbonica. Il formicolio a mani e braccia è una delle conseguenze fisiche possibile dovute a uno stato di ansia particolarmente acuta e di iperventilazione, tra cui ricorrono anche gonfiore di pancia, affanno, problemi a dormire, batticuore, abbondante sudorazione, secchezza delle fauci, pesantezza al torace, capogiri, tensione e spasmi muscolari e così via.

Cannabis light come rimedio ai formicolii di mani e braccia grazie all’azione ansiolitica

Che la cannabis light sia un rimedio contro ansia e stress non è una novità. Trattando questi stati psicologici, che sono assai di frequente presupposti di vere e proprie crisi di panico, la cannabis light rimedia ai formicolii di mani e braccia, una delle loro manifestazioni, ma anche ad altri aspetti. Non è infatti una regola senza eccezioni, ma gli attacchi di panico sono molto frequenti in soggetti che soffrono di ansia e di attacchi di ansia. Sulla rete si possono reperire numerosi studi sperimentali che portano alla luce l’efficacia del CBD nel trattamento del Disordine d’Ansia Generalizzato e nel dissipare l’ansia prima, per esempio, di parlare in pubblico. La cannabis light e il CBD sono utili anche in caso di disturbi del sonno, frequenti conseguenze dell’ansia e del panico, in prodotti come il Meladol.

Consulta un medico per rimediare ai formicolii di mani e braccia con la cannabis light

Se tendi ad essere una persona ansiosa, fai mente locale se gli episodi di intorpidimento e formicolio a mani e braccia possono essere dovuti a fattori nervosi. In tal caso, cerca di respirare profondamente e consulta un medico competente che possa aiutarti nella gestione di questo disturbo. Esclusi col suo aiuto reali problemi fisici, fatti consigliare anche in merito all’utilizzo della cannabis light come rimedio per il formicolio a mani e braccia dovuto alle crisi di panico. A differenza di farmaci come le benzodiazepine, che vengono prescritte per un uso di breve durata dato che creano immediata assuefazione, la cannabis light e il CBD, composti naturali, non danno dipendenza.

By | 2018-07-17T08:34:55+00:00 luglio 17th, 2018|Uncategorized|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento